Polenta Carnaroli con fegatini al porto e ricotta allo zafferano

fe2

Fegatini al porto con ricotta allo zafferano, cipolle di tropea e polenta Carnaroli di Cascina Artusi – Ideata e realizzata da Matteo Seveso Chef

Per augurarvi Buon Anno oggi vi presentiamo una delle ricette preparate dai nostri Chef direttamente dal nostro Menu di Capodanno.

menu

Ad ideare la ricetta e prepararla per noi, lo Chef Matteo Seveso, docente presso l’Istituto Alberghiero del Collegio Ballerini di Seregno, il quale ha già firmato altre ricette con i nostri prodotti. Lo Chef ha saputo valorizzare il gusto delicato di una delle nostre speciali varietà di polenta, quella Bianca di Riso Carnaroli, associata a sapori forti e decisi della gastronomia italiana, rifinendo con spezie ed erbe aromatiche.

Un connubio di colori, profumi e sapori eccezionali che rendono questa polenta delicata e fine, un piatto raffinato e di gran carattere.

Vi presentiamo la sua ricetta:

Ingredienti per 10 persone:

  • 10 fegatini di coniglio
  • 100gr burro
  • 200gr Porto
  • 220gr farina per polenta Carnaroli di Cascina Artusi
  • 1lt acqua
  • 8gr sale grosso
  • 300gr ricotta vaccina
  • 1 bustina zafferano
  • 500gr cipolle di tropea
  • 150gr zucchero di canna
  • 10gr aceto balsamico
  • 1 stecca di cannella
  • Foglie di menta

Metodo:

  1. Pulire i fegatini dalla cistifellea, salarli leggermente e farli rosolare interi nel burro spumeggiante; sfumare con il Porto e far asciugare a fiamma bassa.
  2. Portare a ebollizione l’acqua con il sale grosso, abbassare la fiamma e unire la farina di riso a pioggia mescolando con una frusta per 15’.
  3. Mondare e tagliare le cipolle finemente, coprirle con lo zucchero e far macerare per 1 ora.
  4. Mettere le cipolle con il suo liquido sul fuoco e a fiamma moderata far asciugare i liquidi. Togliere dal fuoco e unire la stecca di vaniglia e l’aceto balsamico e far raffreddare.
  5. Lavorare delicatamente la ricotta con lo zafferano senza dare un colore omogeneo, ma lasciarla grossolana.
  6. Comporre il piatto mettendo la polenta alla base, il fegatino tagliato, sopra la cipolla e a parte la ricotta. Decorare con foglie di menta.

seveso2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...